Avis
05 Luglio 2018
Mercatino dei Bambini - giovedì 5 luglio 2018
Avis
05 Luglio 2018
Mercatino dei Bambini
Avis
16 Giugno 2018
Corso di Formazione - L'Avis a Scuola: Interazione Educativa

Le varie iniziative

Innumerevoli sono state nel corso degli anni le iniziative che hanno visto l'AVIS protagonista. Tra le tante ricordiamo i veglioni, la Befana per i figli dei donatori, le gite sociali, il pacco dono natalizio.

Tuttavia, il momento culminante della vita associativa è costituito dalla giornata del donatore, che si celebra la prima o la seconda domenica di settembre: la manifestazione riunisce una gran folla di 3/4.000 persone e costituisce l'unico momento in cui il donatore esce dall'anonimato e si cala in mezzo alla gente, mostrando con orgoglio le onorificenze conquistate e trasformandosi in un eccezionale veicolo pubblicitario per l'AVIS: non dimentichiamo infatti che la migliore promozione per l'associazione la fa il socio stesso portando a donare amici e parenti.

Dal punto di vista promozionale, l'AVIS di Jesi è sempre presente nelle scuole, battute a tappeto dai consiglieri e dagli altri volenterosi per far conoscere l'associazione ai bambini e ai ragazzi in età scolare, grazie anche al Lascito Alessandro Federici, voluto per onorare la memoria del giovane deceduto per cause di guerra il 22 febbraio 1944, all'età di 18 anni, e per diffondere tra i giovani i valori dell'associazionismo fondato sul volontariato. Da oltre dieci anni l'AVIS di Jesi è presente alla "Caminada de San Giuseppe", manifestazione podistica non competitiva che vede, ogni anno, in occasione della festività di San Giuseppe, la partecipazione di migliaia di persone. Dal 1996, l'AVIS di Jesi organizza anche la tradizionale tombola in occasione della festa patronale di San Settimio, il 22 settembre. L'AVIS ha ereditato l'organizzazione quando si sciolse il Mutuo Soccorso Cordai e Canapini, che, essendo venuto meno il numero legale, ha inteso lasciare all'AVIS il residuo fondo cassa e l'onere di organizzare la tombola. La manifestazione, che costituisce forse la più antica manifestazione di piazza iesina, risalendo ad oltre 150 anni fa, è seguita da una moltitudine di circa 6/7.000 persone.

e-mail